57° Anniversario di Avis Empoli: Foto

3 Gen 2024 - Eventi

Autore del post: Massimiliano Piacentini

57° Anniversario di Avis Empoli: Foto

Celebrazione del 57° Anniversario di Avis Empoli: Un’Esplosione di Generosità e Riconoscimenti

La città di Empoli ha brillato di gioia e gratitudine durante la celebrazione del 57° anniversario di Avis Empoli, un evento straordinario che ha segnato un importante traguardo nell’opera di solidarietà e supporto alla comunità. La gallery fotografica di questa festa, ora disponibile, cattura ogni istante di questa memorabile giornata, testimoniando la dedizione, la gratitudine e l’impegno che hanno caratterizzato questo evento unico.

Premiazioni ai donatori di Avis Empoli

Le immagini raccontano una storia di generosità e impegno attraverso i volti radiosi dei premiati donatori, riconosciuti per il loro contributo significativo alla causa. I premi benemeriti, conferiti in base al numero di donazioni effettuate, sono stati un momento di grande emozione e gratitudine, sia per i premiati che per coloro che hanno partecipato a questo commovente riconoscimento.

Le fotografie testimoniano la gioia e l’onore manifestati dai donatori premiati, riflettendo il loro orgoglio nel ricevere un simile riconoscimento per il loro costante impegno nel salvare vite umane attraverso le donazioni di sangue. È palpabile l’emozione di quei momenti nei sorrisi luminosi e nei gesti commossi dei premiati, che rappresentano la forza motrice di Avis Empoli e il suo impatto positivo sulla comunità.

Una nuova panchina come simbolo di Avis Empoli

Un altro momento toccante della celebrazione è stata la presentazione della nuova panchina simbolica che rappresenta Avis Empoli. Questo emblema, voluto fortemente dal presidente Luciano Ramazzotti, è diventato un’icona tangibile dell’impegno e della presenza duratura dell’associazione nella città. La partecipazione di figure di spicco dell’ambiente empolese, come il sindaco Brenda Barnini, Alessio Mantellassi, nuovo candidato, il senatore Dario Parrini, il consigliere regionale Enrico Sostegni e l’assessore al sociale Valentina Torrini, ha dato ulteriore enfasi all’importanza di questo simbolo per Empoli, sottolineando la sua connessione con l’ospitalità e la solidarietà che caratterizzano la città.

Tanti giovani tra le fila di Avis Empoli

Le immagini della gallery ritraggono anche l’entusiasmo travolgente dei partecipanti, che hanno reso la festa un’esperienza coinvolgente e piena di vita. La partecipazione attiva dei giovani e la condivisione di momenti significativi hanno evidenziato la forza e la vitalità della comunità empolese nel sostenere Avis Empoli e la sua missione.

Questa gallery di fotografie è una testimonianza tangibile di un evento straordinario che ha celebrato non solo l’impegno dei donatori, ma anche l’importanza della nuova panchina simbolica e l’unione della comunità di Empoli. Le immagini immortalano il cuore pulsante di una città solidale, mostrando la forza e la determinazione di Avis Empoli nel servire e sostenere la comunità.

Programma dell’evento

Per vedere il programma dell’evento intero, leggi il nostro articolo “Festa per i 57 anni di Avis Empoli“.

Conclusione

In conclusione, la festa per il 57° anniversario di Avis Empoli è un tributo tangibile alla dedizione dei donatori, alla creazione della nuova panchina simbolica e all’unione della comunità empolese. Queste fotografie rimarranno un ricordo indelebile di un evento che ha celebrato la storia e il futuro luminoso di Avis Empoli come faro di solidarietà nella città di Empoli e oltre.


POST CORRELATI

Su questo sito utilizziamo strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.